Management

Massimo Mancini

Amministratore Delegato

Massimo Mancini 60 anni, laureato in Scienze dell’Informazione, inizia la sua carriera professionale in ITALTEL come sistemista sw.

Nel 1989 entra in SIP, nella divisione Clienti TOP/Business dove ha ricoperto varie posizioni di responsabilità in ambito tecnico per oltre 10 anni per poi passare nelle vendite.

Nell’agosto 2005 passa ad operare in FASTWEB dove ricopre ruoli di crescente responsabilità nelle vendite per poi, dal 2010, divenire Chief Enterprise Officer.

A giugno 2019 entra a far parte del Gruppo TIM con la responsabilità di Sales Top & Pubblica Amministrazione Centrale nell’ambito della funzione Chief Revenue Office.

A marzo 2020 assume la responsabilità di Enterprise Market in ambito Chief Revenue Office, con il compito di assicurare, per tutto il mercato pubblico e privato, la definizione dell’offerta, il go to market, nonché la progettazione delle soluzioni e le attività di post sales.

Il 7 dicembre 2021 gli viene assegnata la responsabilità della Funzione Chief Enterprise Market Office e nel 2022 viene nominato presidente della società PSN SpA.

Leggi Bio
Massimo Mancini
Davide Alessio Bertocchi

Davide Alessio Bertocchi

Chief Financial Office

Davide entra nel gruppo TIM nel 2021 come responsabile del controllo di gestione del Revenue Office. In seguito, si è occupato sempre nella famiglia professionale di AFC del mondo Enterprise per poi diventare CFO di Noovle nel 2023.

Prima di entrare nel gruppo TIM Davide ha lavorato dal 2016 in ENEL prima come responsabile di AFC del mercato Italia e successivamente con la responsabilità della pianificazione di tutto il global procurement del gruppo. Precedentemente, dal 2009 Davide è stato in VODAFONE UK e Italia ricoprendo diversi ruoli sia nel mondo delle customer operations, che nel mondo delle vendite e infine nella famiglia professionale del controllo di gestione.

Ad inizio della sua carriera, dal 2003 invece ha operato per diversi anni nel settore della consulenza strategica sul mondo media e telco e sul settore dei servizi sia in Italia che all’estero.

 

Davide è nato a Milano nel 1980, è laureato in Economica e Commercio presso l’Università Luigi Bocconi ed ha conseguito un Master sul mondo Media & Telco presso il Politecnico di Milano nel 2012

Luigi Bellani

Luigi Bellani

Data Center

Laureato in ingegneria presso l’università degli Studi di Roma “La Sapienza” ed abilitato alla professione, durante la sua prima esperienza professionale, in qualità di ricercatore oceanografico, è autore di vari articoli scientifici riguardanti l’inquinamento marino e le modalità di rilevarlo e prevenirlo.

Entrato nel gruppo Telecom Italia all’inizio degli anni 90, prosegue la sua esperienza con livelli di responsabilità via via crescenti nell’ambito dell’information technology, occupandosi di sviluppo software, servizi di system integration, servizi di progettazione, gestione ed esercizio di piattaforme VAS per la rete radiomobile.

Diventato dirigente nel 2000, a seguito dell’accordo tra Telecom Italia ed IBM siglato nello stesso anno, viene chiamato a presiedere alla realizzazione dei primi Internet Data Center del gruppo previsti dall’accordo.

Negli anni successivi si occupa di tutte le infrastrutture di data center del gruppo Telecom Italia implementando un piano di adeguamento, trasformazione, consolidamento e sviluppo che ha portato ad un rinnovamento completo del parco esercito.

Dal 2010 prende la responsabilità della progettazione delle infrastrutture IT, definendone il path evolutivo e le architetture di riferimento, guidando, attraverso l’adozione delle tecniche di virtualizzazione, la trasformazione delle infrastrutture verticali legacy, inizialmente verso il mondo private cloud, e, successivamente, anche verso le soluzioni public cloud.

Nel biennio 2019-2020 assume la responsabilità della gestione delle Infrastrutture IT nella loro interezza in logica end-to-end, curando sia gli aspetti architetturali, ingegneristici e realizzativi sia gli aspetti più prettamente di operation sia quelli di gestione dei servizi infrastrutturali stessi.

Carla Nisio

Carla Nisio

Cloud4TIM & IT

Laureata in ingegneria elettronica presso l’università degli Studi di Roma “La Sapienza” ha un’esperienza di oltre 25 anni nel mondo delle Telecomunicazioni e dell’ICT, da oltre 15 anni con responsabilità manageriali.
Ha iniziato a lavorare in Tecsiel ma poi il suo percorso professionale si è sviluppato nelle aziende del Gruppo TIM.
Entrata nel gruppo negli anni ‘90, ha lavorato inizialmente dell’area di Network e Technology, occupandosi, con responsabilità via via crescenti, della progettazione del backbone trasmissivo e poi della progettazione delle reti dati e delle reti IP. E’ stata responsabile del Progetto Rete Dati del Gruppo in IT Telecom che ha integrato le reti interne di Telecom e di TIM, di office automation e di trasporto del traffico mission critical dei sistemi di gestione. Ha assunto successivamente la responsabilità dell’ingegneria e del marketing di piattaforme applicative per servizi ai clienti nella Capogruppo, in ambito IT, e poi nella direzione commerciale Clienti Business. Ha lavorato per circa 10 anni in Olivetti con responsabilità nella progettazione dei nuovi servizi, sia in ambito retail che legati alle tecnologie di IoT e Big Data. Ha gestito partnership e progetti di innovazione e di digital transformation.
E’ in Noovle dalla sua nascita, con l’obiettivo di contribuire a fare crescere l’azienda, creare valore per il cliente e valore aggiunto per TIM, sviluppando prodotti e servizi distintivi e di eccellenza, utilizzando gli asset tecnologici e il capitale umano per accompagnare i clienti nel journey to the cloud.
E’ nata a Napoli e vive a Roma con il compagno e un figlio.

Massimo Mancini

Massimo Mancini

a.i. Cloud Professional Services & a.i. Business Development

Massimo Mancini 60 anni, laureato in Scienze dell’Informazione, inizia la sua carriera professionale in ITALTEL come sistemista sw.

Nel 1989 entra in SIP, nella divisione Clienti TOP/Business dove ha ricoperto varie posizioni di responsabilità in ambito tecnico per oltre 10 anni per poi passare nelle vendite.

Nell’agosto 2005 passa ad operare in FASTWEB dove ricopre ruoli di crescente responsabilità nelle vendite per poi, anche dal 2010, divenire Chief Enterprise Officer.

A giugno 2019 entra a far parte del Gruppo TIM con la responsabilità di Sales Top & Pubblica Amministrazione Centrale nell’ambito della funzione Chief Revenue Office.

A marzo 2020 assume la responsabilità di Enterprise Market in ambito Chief Revenue Office, con il compito di assicurare, per tutto il mercato pubblico e privato, la definizione dell’offerta, il go to market, nonché la progettazione delle soluzioni e le attività di post sales.
Il 7 dicembre 2021 gli viene assegnata la responsabilità della Funzione Chief Enterprise Market Office e nel 2022 viene nominato presidente della società PSN SpA.

Amedeo Persi

Amedeo Persi

Cloud Engineering

Ingegnere elettronico con oltre 20 anni di esperienza nell’ambito delle Telecomunicazioni e dell’Information Technology.

Entra in TIM nel 1996 occupandosi della progettazione, realizzazione e del lancio della piattaforma del prepagato per la gestione real time del billing per i clienti mobili che riscosse un grande successo.

Dirigente del gruppo Telecom Italia dal 2004, ha successivamente maturato una profonda conoscenza ed ampia esperienza in tutti gli ambiti IT, dalle attività di governo: Budgeting & Planning, Gestione Fornitori, Architetture, Licensing, Performance dei Processi, alle attività di Sviluppo (Billing, Analytics), Collaudo, Operations, assumendo negli anni ruoli di responsabilità crescenti. Nel 2018 è responsabile delle Operations IT di Telecom Italia gestendo oltre 700 applicazioni IT ed un gruppo di circa 600 collaboratori.

Da Gennaio 2020 ricopre un ruolo chiave nel processo di trasformazione che l’azienda ha intrapreso con la partnership strategica siglata con Google, guidando la trasformazione verso il Cloud come responsabile della funzione Cloud Architecture, Engineering & Delivery e gestendo il planning ed il budget dell’intera divisione Cloud & Data Center.

In questo ambito tra i principali risultati ottenuti: la riduzione dei tempi di delivery on premise (da 28 a meno di 3 giorni) e l’avvio delle migrazioni di applicazioni TIM su Google Cloud.

Con la costituzione di Noovle S.p.A. assume la responsabilità della funzione IT con l’obiettivo di supportare l’azienda nello sviluppo di nuovi business (tramite l’evoluzione dei sistemi di CRM e di Data Platform), nell’incremento della produttività interna e dell’efficienza attraverso iniziative di governance tecnica e di evoluzioni degli strumenti di enterprise service management, di garantire l’evoluzione tecnologica dell’Azienda nel rispetto degli standard di sicurezza e compliance definiti dal Gruppo TIM. Dal 1 Luglio 2022 assume ad interim la responsabilità della funzione Cloud4TIM, supportando TIM nel raggiungimento dei propri obiettivi di business ed agendo da Trusted Partner che proattivamente offre competenza, consulenza per implementare le migliori soluzioni tecnologiche Hybrid e Multicloud per TIM.

Giacomo Toretta

Giacomo Toretta

Security

Inizia il suo percorso professionale in Olivetti nel 1999 dove, dopo un inizio nel mondo dell’ingegneria ink-jet su soluzioni proprietarie, matura una solida esperienza prima come Product Manufacturing Manager nell’area “Far East”, poi come Project Manager su progetti di sviluppo device e ICT.

PMP certificato dal 2011, ha acquisito ampia esperienza su attività di management: budgeting & planning, gestione supply chain, performance processi e su attività di collaudo, logistica e operations.

Nel 2017 si affaccia al mondo della sicurezza entrando in Telsy, con livelli di crescente responsabilità fino ad assumere il ruolo di Operations Director nel 2018, dove oltre a garantire la delivery dei progetti crypto lavora alla creazione del settore ICT risk management e all’erogazione dei servizi cyber.

Nel 2021 diviene Customer Delivery & Operations Director, assumendo anche la responsabilità delle aree acquisti e qualità, con l’obiettivo di estendere il perimetro delle certificazioni aziendali. È responsabile del Security Operation Center rivolto ai clienti Business di TIM, del quale ha guidato il processo di trasformazione e potenziamento per tecnologie in uso, processi e know-how.

Nel Gennaio del 2024 entra a far parte di Noovle.

Considera la passione per il lavoro un ingrediente indispensabile per il raggiungimento dei risultati, sia personali che professionali, e cerca di trasmetterla ogni giorno.

Il suo motto è “fail to plan is plan to fail