Sam Guinea

Responsabile progetto Creative Coding, Scuole FAES

Grazie alle nuove tecnologie la scuola si sta trasformando sempre più. Penso a tutti gli strumenti che sono basati su tecnologie cloud e tecnologie web, la collaborazione diventa finalmente molto semplice, quasi naturale.

La Sfida

 

L’Associazione FAES – Famiglia e Scuola è sorta a Milano nel 1974 su iniziativa di un gruppo di genitori e insegnanti, con l’intento di promuovere la collaborazione educativa tra famiglia e scuola sulla base di consolidate esperienze internazionali.

A Milano l’Associazione FAES gestisce diversi Centri Scolastici:

  • Nido, Primavera e Scuola dell’Infanzia bilingue.
  • Primaria e Secondaria di 1° grado bilingue.
  • Liceo Classico, Liceo Scientifico e Liceo delle Scienze Umane.

Tra gli obiettivi dell’Associazione FAES:

  • la valorizzazione della centralità della famiglia nell’azione educativa;
  • il sostegno dei genitori nel loro compito;
  • il rapporto personale con l’alunno e i suoi genitori;
  • la dimensione orientativa dell’insegnamento;
  • la didattica partecipativa;
  • la formazione intellettuale degli alunni orientata a una solida cultura e all’acquisizione di metodologie adeguate e innovative;
  • il metodo collegiale nella conduzione dell’attività scolastica.

 

La Soluzione

Cinque anni fa le Scuole hanno cominciato un nuovo percorso di didattica innovativa fortemente appoggiato alle tecnologie digitali con due obiettivi principali: lavorare sul potenziamento del pensiero computazionale degli studenti e aiutarli a comprendere il mondo delle APP, smart spaces e IOT.
La Scuola ha dotato il personale amministrativo, i docenti e gli alunni di un account G Suite che consente di lavorare in modo snello e flessibile rispettando sicurezza e privacy come appropriato per ciascuna categoria. Grazie a G Suite è infatti possibile personalizzare i criteri di accesso e funzionalità in base al profilo dell’utente e all’uso desiderato.
La scelta di device chrome-based ha permesso di realizzare laboratori didattici modulabili in base alla programmazione didattica di ogni classe. La possibilità di lavorare in Cloud e un sistema operativo performante a costi accessibili sono infine certamente da considerare tra i vantaggi per una Scuola digitale.