Google Jamboard & Chromebook

 

I dispositivi Google adatti a qualsiasi utilizzo. Visualizza le tue idee in modo nuovo e collaborativo

La Whiteboard con una marcia in più!

Negli ultimi anni G Suite ha trasformato il modo in cui aziende e organizzazioni interpretano il concetto di collaborazione e gli spazi di lavoro, potenziando ulteriormente gli strumenti messi a disposizione per le sale riunioni.

Da oggi con Google Jamboard puoi registrare la parte più importante del processo creativo. Con Jamboard le tue idee prendono vita!

Perché Jamboard?

N

Ha un'interfaccia intuitiva e rapida

N

Consente di vivere il processo collaborativo in Real-time anche da remoto

N

Il sistema è nativamente integrato con G Suite

Noovle è l’unico Premier Partner Google Cloud abilitato alla distribuzione di Jamboard in Italia!

Richiedi maggiori informazioni su Jamboard

Scopri come avere Jamboard in Locazione Operativa

Google Chromebook: Vendita e Consulenza

Con Chromebook di Google hai la comodità di lavorare ovunque, in piena compatibilità con G Suite e le tue applicazioni web-based.
Che tu scelga Google Chromebook o Jamboard, scegli una soluzione che ti garantisce sicurezza, facilità di gestione e compatibilità con la maggior parte della applicazioni del tuo ecosistema G Suite e non solo.

 

Chromebook e Jamboard: lavora come sei abituato a vivere!

Chromebook

Chromebook di Google è facile da configurare e da gestire per controllare in maniera centralizzata gli utenti, le applicazioni e i dispositivi di tutta l’azienda. Ottimo per virtualizzare l’accesso alle applicazioni critiche utilizzando desktop virtuali come Chrome RDP, Citrix e VMware.

Meet Hardware

Se invece stai cercando uno strumento pensato per la sala riunioni che consente di effettuare conference call più semplici ed efficaci, scegli Meet Hardware: un insieme di componenti concepiti per offrire la migliore esperienza possibile. Si adatta con semplicità alle sale riunioni di ogni dimensione.

Richiedi maggiori informazioni sui dispositivi Chrome e Meet

Scopri come avere i dispositivi Chrome in Locazione Operativa