Di come trasformare le crisi in opportunità. Verte su questo l’intervista a Andrés Cartagena Ruiz, alla guida di MFL Group, pubblicata in questi giorni da Salesforce e relativa alla storia, tutta italiana, della crescita di una realtà nata più di 120 anni fa a Lecco.

La Mario Frigerio Spa  ha saputo, nel tempo, cambiare pelle ed evolversi diventando il gruppo di riferimento per la lavorazione di fili, funi e cavi di acciaio, rame ed alluminio sia in Italia che all’estero: il gruppo è oggi composto da quattro aziende produttive (due in Italia, una in Spagna ed una in Cina) e sei società di servizi (tre negli  Stati Uniti, una in Svizzera, una in Germania e una in Cina). 

L’evoluzione è alla base della filosofia del gruppo che ha saputo cogliere le opportunità da ogni crisi e fare proprio il modus operandi espresso in una frase di Andy Grove, ex CEO di Intel, che Andrés Cartagena Ruiz cita nell’intervista ritenendo che esprima alla perfezione la sintesi del suo pensiero: “il successo genera autocompiacimento. Ma il compiacimento genera fallimento. Solo il paranoico sopravvive. Non tutti i problemi hanno una risposta tecnologica, ma quando la trovano, questa è la soluzione più duratura”.

La propensione al miglioramento continuo,  la perseveranza e il saper cogliere le opportunità da una crisi sono dunque le chiavi del successo di MFL Group.

Perfino l’attuale condizione, la pandemia da Covid-19,  può rappresentare, attraverso la tecnologia, un’occasione di rinascita: è in quest’ottica che va interpretato il percorso di digitalizzazione intrapreso dall’azienda che sta sfruttando il periodo di lockdown per  formare il personale sulle nuove tecnologie e che si avvale un CRM come quello di Salesforce che, non appena si uscirà dalla fase di emergenza, contribuirà ad intercettare tempestivamente la domanda per ogni linea di produzione.

Noovle, con i  suoi esperti, è orgogliosa di  accompagnare Mario Frigerio SpA  in questo percorso di sperimentazione di soluzioni basate sulla piattaforma Salesforce e di dare il suo contributo nel cammino verso l’innovazione.

 

Per approfondire

Condividi: